Calamai
Calamai

Il problema del regista in casa viola sembra proprio voler durare per sempre. Questa volta, però, diversamente da quanto accaduto con Lucas Torreira, il regista c'è. Arthur è ormai una risorsa fondamentale all'interno della squadra, tra il giocatore e il resto dei compagni c'è anche un'ottima sintonia. Se non fosse per la sua fragilità fisica che lo ha tenuto a lungo lontano dal campo. 
Il giocatore di proprietà della Juve, infatti, attualmente si trova a far fronte a un infortunio. Al momento nessuno di coloro che hanno provato a sostituirlo sembra essere in grado di compiere tale impresa.

 

Calamai

 



L'opinione di Calamai
 


Sul tema è intervenuto anche il giornalista Luca Calamai che dai propri canali social ha affermato: “Se Arthur dovesse essere ancora indisponibile, e considerato che Maxime Lopez è stato una grande delusione, perché Italiano non prova Bonaventura play basso? Ad ogni modo, a giugno la Fiorentina deve riportare a casa Bianco”. 

Riforma della FIGC: "Via la Serie C, meno squadre e più poteri alla Serie A"
Graziani: "A Italiano chiedo una cosa. Jack? Normale che sia ricercato. Sfogo di Biraghi.."

💬 Commenti