News

Iachini: "Con un cambio società è normale che serva tempo..."

L'ex allenatore della Fiorentina, Beppe Iachini, ha parlato in conferenza stampa affrontando numerosi temi: ecco le parole del tecnico

Ecco un estratto interessante delle dichiarazioni rilasciate da Beppe Iachini in conferenza stampa, riportate da Parmalive.com: 

"Chi mi ha impressionato dei giocatori? Delprato, Turk, tutti i giovani sono stati all'altezza. Giocare con il terzo portiere non mi è mai successo. Cobbaut, Juric, Bernabé, Sohm, Circati, tutti hanno fatto ottime gare e sono cresciuti. Benek, Tutino, sono cresciuti tatticamente, come atteggiamento, sotto la malizia, Camara e Coulibaly, tutti davvero. Oosterwolde è un altro ragazzo che ha voglia di lavorare. Se avessi potuto avrei fatto esordire altri ragazzi della Primavera, lo stesso Sitsa, solamente che avranno i quarti di finale questo sabato. Il Parma è una piazza che sicuramente tornerà dove merita, c'è un ambiente ed una tifoseria che lo meritano. Ci sono momenti dove basta mettere a posto due cose e sei a posto. 

Qui c'è stato un cambio di società, e quando c'è un cambiamento è normale che ci voglia un po' più di tempo, ma in questo lavoro il bello è dover lavorare per sistemare le cose e non trovarsi la tavola già apparecchiata".

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fio-Rom, designazioni arbitrali: dirigerà Guida. Banti al Var