News

Giani: "Cori razzisti? Ci vorrebbero strumenti di deterrenza forti. Viola Park? Opera pregiata e progressista"

Queste le parole del Presidente della Toscana

A Radio Sportiva ha parlato Eugenio Giani. Queste le sue dichiarazioni:

“Fiorentina? L'anno scorso eravamo entusiasti, quest'anno potevamo partire meglio. Non manca la qualità, ma il centravanti che la butta dentro. Cori razzisti contro Commisso? Io sto dalla parte del Presidente. Ci vorrebbero strumenti di deterrenza forti. Allontaniamo chi vuole investire e questo non fa bene al nostro calcio. Viola Park? Opera pregiata e progressista per il calcio. Restyling Franchi? Lo rifaremo coi soldi destinati dall'Europa alla ripresa”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Galli: "Jovic? Italiano lo gestisce male. Terracciano? Critiche ingiuste"
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.