Abodi
Abodi

 

Il ministro dello Sport Andrea Abodi è tornato sulla questione stadi e del percorso di avvicinamento ad Euro 2032, che si terrà tra Italia e Turchia. Tra i 5 stadi che ospiteranno le partite c'è anche il "Franchi", la cui candidatura però dipende dai lavori di riqualificazione. 

Ecco parole del ministro raccolte dall'ANSA:

“È un'operazione che va gestita congiuntamente: c'è il governo nazionale, il governo delle città, c'è il sistema calcistico e c'è l'interesse dei singoli club a sviluppare infrastrutture che sono indispensabili. Non solo per il 2032, che è una data lontana, ma dobbiamo avere degli orizzonti più immediati. Dalla metà di dicembre inizieremo a calendarizzare sia la cabina di regia sia il tavolo interistituzionale che abbiamo costituito. Per raggiungere l'obiettivo che non riguarda soltanto i 5 stadi di Euro 2032, ma gli stadi delle società professionistiche.”

Stadio

Leggi anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/289393249798/baldanzi-devo-concentrarmi-sulla-salvezza-dell-empoli

Baldanzi : "Devo concentrarmi sulla salvezza dell'Empoli"
De La Fuente:"È la partita più difficile"

💬 Commenti