Foto IG @bianco_42
News

Bianco, e quella voglia di rimanere a Firenze

Un altro prodotto del vivaio viola che inizia a mettere le basi per potersi candidare a nuovo gioiellino gigliato; il lui tanta voglia di Fiorentina

Sulle pagine odierne de La Nazione si scrive dell'importante esordio assoluto in Conference League di Alessandro Bianco. Il prodotto del vivaio viola aveva già esordito con questa maglia, ma quei 3 minuti di Fiorentina-Cosenza di Coppa Italia nell'Agosto del 2021 sapevano più di una passerella, anzichè di un premio per il lavoro svolto. 

Con il suo ingresso inoltre non è cambiata l'inerzia del match e poco dopo è anche arrivato il 3-0 finale di Jovic. “È rimasto a Firenze perché sia lui che la società sono convinti che potrà trovare lo spazio giusto", ha dichiarato il papà a dimostrazione come la sua volontà sia sempre stata chiara.

 E ora è il vice playmaker di questa Fiorentina, oltre ad essere il 27° elemento utilizzato da Vincenzo Italiano in rosa.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Sarri, ti ricordi di Jovic? C'è un conto in sospeso