Castrovilli
Castrovilli

Buon compleanno a Gaetano Castrovilli! 
Il calciatore della Fiorentina, nato a Canosa di Puglia il 17 febbraio 1997, oggi compie 27 anni. 
Castrovilli arrivò nel capoluogo toscano nel 2017. In precedenza aveva giocato nel Bari. L'ex 10 viola oggi indossa la maglia numero 17 e attualmente ha collezionato 125 presenze nella squadra gigliata, vantando ben 13 goal e 8 assist. 
 

Castrovilli

 


Chi è Gaetano Castrovilli
 

 


Come si legge nella sua biografia, Gaetano Castrovilli (Canosa di Puglia, 17 febbraio 1997) è un calciatore italiano, centrocampista della Fiorentina. Con la nazionale italiana è stato campione d'Europa nel 2021. È un trequartista abile nel dribbling e nel creare superiorità numerica, veloce e dinamico, che può giocare anche come mezzala sinistra per poi accentrarsi. È bravo anche in fase di costruzione grazie alla sua visione di gioco, in fase difensiva e nel recuperare palloni. Avendo praticato danza da piccolo, è particolarmente agile ed elegante nelle movenze, e per questo è soprannominato Il Ballerino.
Muove i primi passi nella squadra della sua città di residenza, l'ASD Minervino Murge all'età di 9 anni. Nel 2008 viene notato da alcuni dirigenti del Bari, che dopo averlo sottoposto ad un provino lo portano nel settore giovanile del club biancorosso. 
Il 22 maggio 2015, all'età di 18 anni, esordisce in prima squadra subentrando al 78º a Marco Calderoni in occasione dell'incontro di Serie B perso 1-0 contro lo Spezia. Nel marzo 2016 viene prestato alla Fiorentina per disputare il Torneo di Viareggio, in cui colleziona 4 presenze segnando una rete nel pareggio per 1-1 contro il Belgrano. A partire dalla stagione 2016-2017 entra in pianta stabile nella prima squadra del Bari, disputando 10 incontri nel girone di andata di Serie B. Il 23 febbraio 2017 viene acquistato in prestito con obbligo di riscatto dalla Fiorentina per circa 1,5 milioni di euro. Viene inserito nella formazione Primavera con la quale disputa complessivamente 18 incontri, realizzando 7 gol e fornendo 9 assist ai compagni, contribuendo a raggiungere la finale scudetto persa contro l'Inter.

Ferrara: "Il frigo è pieno ma non c'è la corrente"
Bocci: "Chiudere bene la stagione è anche nell'interesse di Italiano"

💬 Commenti