Sorteggio Conference League
Sorteggio Conference League

Il sito Calcioefinanza.it ha realizzato un approfondimento su quelli che saranno i ricavi delle partecipanti alla Conference League dalla stagione 2024/2025. Per il triennio appena concluso i milioni stanziati sono stati circa 235 a stagione, mentre dal prossimo anno saliranno di 50 milioni arrivando a 285. Il 40% del totale corrispondente a 114 milioni sarà assegnato alle quote di iscrizione dei club (94 nell'ultimo triennio), un altro 40% andrà ad importi fissi legati alle performance delle squadre, mentre il rimanente 20% sarà assegnato dal nuovo calcolo della UEFA corrispondente a 57 milioni di euro.

Logo dell'Europa Conference League
Conference League

I guadagni dei club in Conference League dal 2024-2025

Ognuno dei 36 club qualificati alla fase a gironi riceverà 3,17 milioni, suddivisi in un acconto da 3,05 ed un saldo da 120.000 euro. Ogni gara della fase a gironi prevederà un guadagno di 400.000 euro per ciascuna vittoria e 133.000 per ogni pareggio. Inoltre le prime otto in classifica dopo la prima fase riceveranno altri 400.000 euro mentre dalla posizione 9 alla 16 il conguaglio sarà di 200.000.

Per quanto riguarda le squadre che supereranno la fase a gironi gli importi sono i seguenti: 200.000 per chi raggiunge gli spareggi e 800.000 per chi accede direttamente agli ottavi di finale. 1,3 milioni andranno invece a chi accederà ai quarti, 2,5 milioni per l'accesso alle semifinali e 4 milioni di euro per il raggiungimento della finale di coppa. Infine ci saranno altri 3 milioni per la vincitrice della Conference, contro i 2 del precedenti ciclo.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/289997229574/italia-ecco-quando-rivedremo-in-campo-gli-azzurri

 

 

 

 

Sabato si gioca Fiorentina-Milan, chi è più forte tra Nico e Pulisic
De La Fuente: "La morte di Barone non può essere un alibi. Mi prendo le colpe"

💬 Commenti