Foto di Giacomo Morini ©
Rassegna stampa

Polverosi: "La Fiorentina di un anno fa non c'è più"

Questa l'opinione del giornalista sul Corriere dello Sport

Sul Corriere dello Sport c'è un articolo scritto da Alberto Polverosi. Il giornalista parla dell'avvio di stagione della Fiorentina. Questo un estratto:

La Fiorentina di un anno fa non c'è più. È stata sostituita da una squadra che ogni tanto è ancora in grado di ricordarsi cos'era nella stagione scorsa tirando fuori prestazioni come quelle con la Juve o col Twente nei playoff di Conference League. L'impressione è che staff tecnico e dirigenziale, debuttanti in Europa, abbiano sottovalutato l'effetto Coppa. Una volta superati gli olandesi, i viola hanno pensato di aver superato un traguardo: era invece solo la linea del via. Nel frattempo la società non ha pensato ad arricchire adeguatamente un organico che, dobbiamo ammettere, nemmeno a noi dispiaceva inizialmente. Così Italiano si è ritrovato con soli tre difensori e quando si è fermato Milenkovic i problemi si sono visti. Subito la Fiorentina ne ha smarrito la brillantezza e ora, col 12° posto, a -12 dalla zona Champions (qualcuno ad inizio stagione ne parlava...), a -11 dall'Europa League, a -8 dalla Conference e con l'Inter attesa sabato prossimo, il destino dei viola sembra legato alle due coppe, anche se in nessuno dei due casi la strada è spianata. Domani saprà se agli ottavi di finale di Coppa Italia dovrà affrontare Samp o Ascoli, superando il turno dovrebbe però incontrare i campioni d'Italia del Milan. In Conference per il primo posto occorre un'impresa. A due giornate dalla fine, può succedere tutto, ma una cosa è certa: la stagione della Fiorentina è aggrappata a queste coppe.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
ACF, gli innesti dal mercato estivo non ingranano
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.