Alberto Gilardino
Alberto Gilardino

Intervenuto in conferenza stampa prima del match di domani pomeriggio contro il Frosinone, Alberto Gilardino ha parlato degli obiettivi del suo Genoa e risposto ad alcune domande sul suo futuro e sulla squadra che allenerà il prossimo anno. Queste le parole di Gilardino, spesso accostato alla Fiorentina per il dopo Italiano

Gilardino molto chiaro con i giornalisti sul suo futuro

Cosa posso dire sul mio futuro? Sono sempre stato molto schietto e chiaro. Lo sono con i miei ragazzi e voglio esserlo anche con voi giornalisti. E’ da un anno e mezzo che parlo con la società e il direttore sportivo, c’è un rapporto quotidiano che riguarda l’aspetto tecnico o della squadra, ci vediamo e parliamo sempre. In questo momento, è chiaro che non c’è un appuntamento fisso per parlare del mio contratto. Io ho dato la mia disponibilità, e questo deve essere ben chiaro a tutti, nel sedersi e discutere. Come ho detto prima, il pensiero mio e dello staff è che dobbiamo finire nel modo migliore, e dobbiamo essere molto esigenti con noi stessi. Dobbiamo alzare l’asticella a livello mentale e fisico.

Alberto Gilardino da calciatore del Genoa
Alberto Gilardino da calciatore del Genoa

L'allenatore del Genoa sulle ultime voci di mercato 

Io alla Fiorentina? Per quanto riguarda l'aspetto delle notizie, siete molto più bravi di me e conoscete il calcio, come lo conosco io. E' normale che, se un giocatore o un allenatore arriva in scadenza di contratto, ci siano voci,  giornali e giornalisti che parlano in modo positivo. E' normale per il percorso che stiamo facendo. Un aspetto importante è che, quando mi siederò con la società, sarà prima di tutto per l'aspetto tecnico, perché voglio capire bene quali saranno gli obiettivi da parte della società nel mercato in uscita e quali nel mercato in entrata. Questo è chiaro, e da ciò trarrò le mie conclusioni.

Supercoppa, la decisione della Lega sul format a 4 squadre per l'anno prossimo
Pellegatti: "Italiano trattato come Pioli: tifare perchè vengano esonerati..."

💬 Commenti