News

Fiorentina, il 4-2-3-1 funziona

Il cambiamento tattico è evidente, ma soprattutto sono i movimenti dei giocatori: ecco la novità apportata da Italiano

Questa mattina La Nazione fa un analisi tattica sulla Fiorentina. In Conference abbiamo potuto osservare un 4-2-3-1 molto elastico, con la difesa che in fase di gestione passava a 3 (Milenkovic, Igor e Terzic) con Dodò più alto a centrocampo, Saponara più in basso a raccordare, Barak tra le linee offensive e le due punte Kouame e Jovic

Praticamente un vero e proprio 3-4-1-2. Adesso la Fiorentina sembra aver ritrovato fiducia e gol, anche grazie alla scelta di Italiano di puntare, come fece al tempo Prandelli con Vlahovic, su una punta titolare, cioè Jovic, al fianco di un Kouame sempre più  ispirato. 

E domani la sfida allo Spezia, con una classifica che al momento non sorride a nessuna delle due squadre, ma che la Fiorentina probabilmente affronterà con il disegno tattico già visto contro il Basaksehir.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Attacco, Jovic e qualche fischio di troppo