Rassegna stampa

E se fosse Saponara, l'uomo deputato a riaccendere la luce offensiva della Fiorentina?

Il suo ingresso in campo a Bologna ha regalato l'unico sprazzo di luce in un pomeriggio buio: merita più spazio?

14.09.2022 11:37

Nel pomeriggio buio di Bologna, il suo assist per il gol del momentaneo vantaggio di Lucas Martinez Quarta, è stato l'unico sprazzo di luce. Ed è (anche) per questo che il trequartista forlivese può essere l'uomo giusto per ravvivare l'attacco gigliato, clamorosamente inceppato da inizio stagione, come suggerito da Stefano Cecchi, sulle pagine de La Nazione

E chissà che proprio quella bella giocata, e le contingenti assenze di Nico Gonzalez e Riccardo Sottil, non possano regalare a Riccardo Saponara, una maglia da titolare già domani sera, nella delicata trasferta di Istanbul. 

D'altronde oggi la squadra, è accusata di lentezza e di eccessiva orizzontalità. E allora chi, meglio del numero 8 viola, per provare a far saltare un po' il banco, sconvolgendo il canovaccio tattico che da punto di forza, nella scorsa stagione, sembra esser diventato opprimente, per la Fiorentina 2022-2023?

 

 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
ACF Femminile: infortunio per Laura Agard