Paolo Ziliani (ph. screenshot YouTube)
Paolo Ziliani (ph. screenshot YouTube)

Ieri sera prima del calcio d'inizio del posticipo della 36.a giornata di campionato  tra Fiorentina-Monza, una delle bambine n maglia viola, che ha accompagnato i giocatori all'ingresso in campo, ha ripetuto per due volte "Juve m...a" ed è stata ripresa dalle telecamere durante l'esecuzione dell'inno della Serie A

Ovviamente ci sono state polemiche sui social come ad esempio ha fatto il giornalista Giovanni Capuano, che ha risposto sul suo profilo X ad un tifoso gigliato che aveva minimizzato l'accaduto: “Attaccare una bambina fa di voi degli infami. Lei, giustamente, dice Juve Merda. Prendetevela con i grandi. Forza piccola. Hai fatto la storia. Col giglio cucito sul cuore”. Di seguito vi proponiamo le sue parole.

Giovanni Capuano
Il giornalista Giovanni Capuano

Giovanni Capuano risponde al tifoso viola

Il problema è dare visibilità all'odio degli adulti utilizzando bambini. Il problema è non capire che non si può dire "Juve merda" approfittando di un momento che esiste perché deve essere di fratellanza. Il problema è che siete abituati a tollerare tutto in nome del tifo, anche la strumentalizzazione di bambini innocenti. Il problema è l'odio dilagante verso un club (la Juventus) che ha meriti/storia/pregi/difetti di tutti gli altri.

A questo post, ha contro risposto molto duramente, il giornalista Paolo Ziliani, da sempre nemico del club bianconero. DI seguito ecco le sue parole.

Paolo Ziliani attacca Giovanni Capuano

Ma perchè invece di perdere tempo a prendertela con una bambina (davvero non riesco a crederci) non fai una campagna-stampa contro le migliaia di tifosi adulti della Juventus che da anni, da almeno 10 anni, urlano ad ogni partita "merda" in mondovisione ad ogni rinvio del portiere avversario (rivedi Juve-Salernitana, si sentiva solo quello nel mortorio generale) senza che la FIGC, il giudice sportivo, la società Juventus, i telecronisti, i giornalisti dicano che questa è una vergogna lasciata impunita a cielo aperto? Anni fa, con la curva della Juventus squalificata e chiusa per razzismo, la Juventus decise di riempirla (col placet della FIGC) con 4 mila bambini scortati da un certo numero di accompagnatori: risultato, la Juventus venne multata perchè a quei 4 mila bambini venne fatto urlare "merda" ad ogni rinvio del portiere avversario. Poi l'andazzo continuò e anche il giudice sportivo, come tutti, si addormentò. Prenditela con questa massa di adulti idioti e primitivi, non con bambini che non sanno neanche - e ne hanno il diritto - quello che fanno.

Serie A, rigori contro e a favore: come si posiziona la Fiorentina
Monti: "Felice per la prestazione Arthur, ma per il riscatto..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi