News

Italiano: "È una situazione anomala che non mi era mai accaduta"

"Bisogna trovare una soluzione equa per tutti perché il campionato deve continuare nella maniera giusta"

L'allenatore della Fiorentina,Vincenzo Italiano, si è espresso sulla mancata partita che prevedeva lo scontro fra la sua squadra e l'Udinese ai microfoni di Sky. Ecco le sue parole :

"È una situazione anomala che non mi era mai accaduta. Adesso bisogna però che vengano fuori delle regole perché alcune partite si stanno giocando, altre no. Bisogna trovare una soluzione equa per tutti perché il campionato deve continuare e farlo nella maniera giusta".

Andare in Coppa Italia senza giocare mai?
"Non so come sarà tra due giorni perché in teoria dobbiamo andare a Torino. Vanno trovate soluzioni al più presto: il protocollo dei 13+1 penso sia la soluzione migliore se permetterà di andare avanti. Dobbiamo continuare il campionato ed essere più responsabili".

I nuovi innesti.
"Ikoné si aggiunge ad una batteria di esterni di grande livello dove c'è un grande dispendio di energia. Ora abbiamo il numero perfetto. Ci può dare imprevedibilità che ci può garantire qualche situazione diversa. Piatek è un giocatore che ci può servire per forzare la gara e magari mettere il doppio attaccante. Speriamo capiscano subito la nostra idea di gioco ma abbiamo aggiunto tanto".

Sinergia allenatore-società?
"Si sta creando una gran bella cosa con la società. Quando c'è condivisione ed unione di intenti poi si arriva a decisioni veloci e si concretizzano subito in operazioni che ci servono. È una soddisfazione per tutti".

Mercato finito?
"Se lo dice Pradè bisogna crederci... La percentuale è sempre il 99%: vediamo che succede".

Italiano il nuovo Prandelli?
"Il mister qui ha fatto grandissime cose e sono stati anni strepitosi per la Fiorentina. Nel girone d'andata siamo stati bravi e per noi l'obiettivo sarà prima di tutto confermare i 32 punti con l'identità che abbiamo dimostrato. Se poi questo ci porterà in Europa vediamo, l'intento è quello di far bene e alzare ancora il livello perché questa piazza lo merita".

 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter