Oggi al Viola Park, la Fiorentina Femminile ha collezionato un'altra vittoria, la quinta, questa volta sulla Sampdoria. Le ragazze di mister De La Fuente vincono infatti 2-1 sulle blucerchiate. Le viola passano inizialmente in vantaggio con l’autogol di Re al 20' e in seguito con la rete di Johannsdottir all'80. Segna poi la Sampdoria all’88’ con Della Peruta. La viola momentaneamente ha superato in classifica la Juventus, approdando quindi al secondo posto con 36 punti in 16 gare, con 9 punti 

Queste le parole di De La Fuente dopo il match:

de la fuente


 

“Nel primo tempo la squadra mi è piaciuta molto, nella ripresa sono mancate un po’ le forze. Sapevamo che questa era una partita difficile, avevo chiesto alle ragazze di essere efficaci perché oggi, quando incontri una squadra come la Sampdoria che ti lascia poche opportunità, devi cercare di essere pratico e così è stato. Volevamo fare 20 punti nel girone di ritorno, siamo a 17, continuiamo a lavorare su quello. Portiamo a casa volentieri questi tre punti perché non abbiamo demeritato, abbiamo sempre fatto la partita noi. Nella ripresa ci sono mancate le forze, ma dopo il tour de force che stiamo affrontando me l’aspettavo. Ormai non ci sono partite semplici, l’abbiamo sempre detto. Il Como ha bisogno di punti, anche mercoledì sarà una partita difficile, fuori casa. Però portare a casa questi tre punti come oggi fa parte della crescita di questa squadra. Non siamo ancora al top, questo per me è un’altra motivazione per continuare a migliorare quello che non stiamo facendo benissimo e cementificare quello che stiamo facendo bene”.

 

 

Napoli, Esposito non ci sta: "Risultato bugiardo. Milan messo all'angolo e se ci fosse stato.."
Mercato Fiorentina, torna il nome dei Nicolas Valentini

💬 Commenti