News

Chiarugi: "Simulare oggi col VAR è impossibile"

Luciano Chiarugi ex attaccante viola ha parlato a Il Corriere della Sera

Luciano Chiarugi ex attaccante viola ha parlato a Il Corriere della Sera. L'ex viola ha parlato del VAR.

Ecco le parole dell'ex attaccante viola: "Io come gli altri calciatori ero sotto il giudizio degli arbitri. Se fossi stato davvero il cascatore, come tutti mi accusavano di essere, avrei da solo messo a repentaglio la mia carriera. Invece ho giocato in grandi club. Intanto con il Var e la tecnologia che esiste oggi ogni azione viene vista e vivisezionata in mille occasioni e da cento angolazioni diverse. Insomma per chi finge non dovrebbe esserci scampo. E poi così facendo si violano i valori che sono alla base dello sport. Perché, diciamocelo, io se venivo toccato ci mettevo del mio e accentuavo la caduta ma solo se prima c’era stato un fallo del difensore".

Commenti

Agroppi: "Agli allenamenti la folla voleva picchiarmi"
Fiorentina, dal CS: Amrabat in gruppo con la maschera