News

Viola Park, Barone sul nuovo CS

"Inaugurazione? Il Viola Park è tutta la casa della famiglia viola. Non sono degli atleti e delle persone che lavorano, ma di tutti i cittadini e tifosi viola"

Joe Barone, direttamente dal Viola Park, ha informato gli ospiti parlando dei cantieri della struttura:

"Dal primo giorno dove ho incontrato il sindaco Casini, ho intuito che lavorando insieme potevamo arrivare a bellissimi risultati. Questo è un investimento di 90 milioni durante il periodo di Covid e un periodo non facile per la Guerra in Ucraina... E' un investimento di altissimo livello qua in Italia per cui voglio ringraziare ancora una volta il sindaco di Bagno a Ripoli. Inaugurazione? Il Viola Park è tutta la casa della famiglia viola. Non solo degli atleti e delle persone che lavorano, ma di tutti i cittadini e tifosi viola che lo vogliono vivere. La nostra idea di costrutire il Viola Park è quella di avere degli spazi che rendano al fatturato della Fiorentina. Con Casamonti ci teniamo a rispettare i tempi, anche il periodo di difficoltà, e di arrivare a dicembre 2022 per inaugurare il Viola Park"

Segue un commento su Commisso ed il suo operato:

"L'investimento di Rocco Commisso sul Viola Park ha messo in moto tutte le battaglie per lo stadio Franchi. L'investimento privato per il Viola Park ci ha fatto arrivare, grazie all'aiuto della parte politica qui presente, ad avere un futuro anche per il Franchi. Commisso? Vorrei precisare alcuni aspetti: Rocco è molto in salute. Questo è importante perchè tutte le voci in giro non sono vere. Poi ci sono anche altre storie false, rispetto alla possibile vendita della società. Noi siamo qui non per ricevere ma per dare. Questi sono fatti. Stiamo dando tanto, serve un po' di pazienza per arrivare ai risultati che vogliamo"

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Viola Park, parla il sindaco di Bagno a Ripoli