News

Sottil: "Voglio migliorare sotto porta, gol assist e numeri "

L'esterno della Fiorentina ha risposto alle domande dei giornalisti dopo la sessione mattutina di allenamento

20.07.2022 12:00

Riccardo Sottil si è fermato in conferenza per rispondere alle domande dei giornalisti, ecco l'estratto:

Cosa ti aspetti da questa stagione?

“Mi aspetto tanto da me stesso, sono molto critico, cerco di alzare sempre l'asticella sia in allenamento che in partita. Voglio migliorare sotto porta, gol assist e Numeri e partire sempre nei titolari”.

Qualche critica che ti ha dato fastidio?

“Qualche volta le cose che leggo riportano un Riccardo che non è così come viene raccontato, più su cose extra campo"

E' vero che la Fiorentina per te in questa sessione ha rifiutato offerte?

“Non penso alle offerte. Mi concentro solo su me stesso e sul campo e a far meglio con la Fiorentina.”

Te la senti di dare un obiettivo dei gol stagionali?

“Quest'anno mi piacerebbe fare almeno 10 gol, anche se non mi piace dichiarare gli obiettivi”.

Qual è l'obiettivo della squadra?

“dobbiamo migliorare la posizione acquisita lo scorso anno, quindi puntare in Europa League, anche se le  altre squadre si sono rinforzate”.

Hai sognato il tuo debutto in Europa?

“Non l'ho sognato, ma l'importante è farlo con la Fiorentina”

Come sarà affrontare tuo papa? Il mister ti chiede di crossare di più o di accentrarti e tirare?

“Mi fermo sempre dopo gli allenamenti con il mister per provare a tirare. Sarà bello affrontare papà nella prossima stagione, gli farò gol” .

Com'è lavorare con Italiano?

“Il mister chiede sempre di più soprattutto dagli esterni, e ha ragione dobbiamo dare di più”.

Qual è l'errore che non deve fare la Fiorentina? La Roma come esempio per la Conference ?

“Non dobbiamo sederci, ma prendere di petto la situazione e dare subito il massimo, abbiamo giocatori di livello europeo come Gollini e Jovic”.

Cos'ha significato lo stage con la Nazionale?

“E' stato bello ma a causa di un infortunio non sono potuto andare in Nations League e ci sono rimasto male”

Il battibecco con Nico Gonzalez?

“L'agonismo c'è sempre, sono cose di campo che finiscono li. Con Nico ho un ottimo rapporto”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Foto F1, Nico Gonzalez lascia l'allenamento per infortunio