Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Contro i gialloblù di Eusebio Di Francesco, Vincenzo Italiano e la sua Fiorentina sono chiamati a dare delle risposte concrete per scacciare via la crisi che dura ormai da inizio anno. Molti i dubbi di formazione ma un solo risultato utile, la vittoria. 

La Viola è scivolata al nono posto

Dopo il tracollo di Lecce, la Fiorentina è caduta in classifica fuori dalla zona Champions, ma la vicinanza tra tutte le contendenti permette ancora una risalita rapida, risultati permettendo. Oggi, intitola Tuttosport, l'unico risultato ammesso al Franchi è la vittoria, se possibile netta e convincente. 

Italiano
Vincenzo Italiano

La vittoria manca da troppo tempo

La Fiorentina non vince in Serie A dal 29 dicembre, contro il Torino, dove a decidere la partita è stato Luca Ranieri. Da quel momento, nessun successo nelle successive partite di campionato. Oggi, però, serve una svolta. L'avversario è di quelli tosti, ma Italiano è intenzionato a far scendere in campo la squadra migliore possibile.

Ranieri
Luca Ranieri in gol contro il Torino

Italiano sente la fiducia di Rocco

Nelle sue parole ai canali ufficiali Viola, il mister ha detto di aver apprezzato molto la vicinanza del suo presidente in un momento così delicato e di voler assolutamente ripagare con prestazioni, risultati e concretezza la fiducia della dirigenza in questo momento di tempesta. Oggi, alle 12:30, verrà al Franchi il temibile Frosinone di Eusebio Di Francesco e Matías Soulé: contro i gialloblù la Fiorentina è chiamata a fare risultato, per non perdere ulteriore terreno in zona Champions League, vista la vittoria della Lazio ieri sera a Cagliari. 

Fiorentina-Frosinone, le formazioni ufficiali: out Bonaventura
Fiorentina-Frosinone: arriva la squadra di Italiano allo stadio

💬 Commenti