News

Swanson: "Sono gay, in Qatar per lavoro e non abbiamo avuto problemi"

Bryan Swanson direttore della comunicazione della FIFA ha parlato nella conferenza stampa pre mondiale

Poco dopo la conferenza stampa del numero uno della FIFA Gianni Infantino, il direttore della comunicazione Bryan Swanson non ha avuto paura a fare coming out in un paese, il Qatar, in cui sono vietate le relazioni tra persone dello stesso sesso: "Lavoro da tempo con Gianni Infantino e mi sono sempre sentito supportato. Sono gay, come molti altri colleghi nella FIFA, e ho sempre sentito il suo sostegno. La FIFA è un'organizzazione inclusiva che cerca di aiutare tutti, siamo in Qatar per lavoro e non abbiamo avuto problemi".

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Italia Under 19, 7-2 all'Ungheria, Biagetti in campo