Flachi
News

Flachi: "Samp e Fiorentina? Ho il cuore spaccato a metà"

Queste le parole del doppio ex su Sampdoria-Fiorentina

Questa domenica si giocherà Sampdoria-Fiorentina e La Repubblica ha intervistato il doppio ex, Francesco Flachi. Queste le sue dichiarazioni sulla partita:

"Che sofferenza, è una partita che non vorrei arrivasse mai. Per fortuna non la vedo, gioco con la mia squadra, siamo impegnati nel derby di campionato, mi diranno il risultato alla fine. Ho il cuore spaccato in due: la Fiorentina è la squadra per cui tifo, il viola è il mio colore da bambino, sono cresciuto con quella passione addosso e non potrò mai tifare contro. Di fronte però c’è la Sampdoria, la squadra che mi ha adottato, il club della mia carriera. Tifosi fantastici, mi hanno sempre riempito d’affetto e anche ora di fronte al problema della squadra e della società mi piange il cuore a vederli soffrire. Quella di domenica sarà una gara pericolosa perché la squadra di Italiano gioca bene ed è in crescita. Sbagliava molto davanti, Jovic e Cabral hanno fatto fatica ad inserirsi, ma ora hanno iniziato a carburare e non a caso stanno arrivando i gol. La Sampdoria ha un grande vantaggio, la Fiorentina ha giocato a Riga. È vero che ha fatto turnover, ma potrebbe risentire del lungo viaggio e del fatto di avere un solo giorno per preparare la partita di Genova. I blucerchiati devono approfittarne, giocando con carattere, personalità e entusiasmo".

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
De Magistris: "Terracciano mi da più fiducia"
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.