News

Nuovo Franchi, Mancini: "Il calcio può aiutare in queste situazioni. Franchi pezzo di storia"

Ecco le parole dei protagonisti della presentazione del nuovo Franchi di Firenze

07.03.2022 18:40

Durante la presentazione del nuovo stadio Franchi ha preso parola il Roberto Mancini.

Questo quanto detto dal Ct della nazionale italiana:

“Sicuramente è una situazione drammatica e lo sport unisce, non divide. Può aiutare, è un momento soprattutto difficile per il popolo ucraino. Non credo che anche in Russia ci siano persone favorevoli alla guerra. Mondiali playoff? E' un momento molto buio per tutti noi, qualunque persona al mondo che sa che nel 2022 ci sia una guerra dove muoiono persone assolutamente non colpevoli di nulla sia difficile. Lo è per noi come per tutti quanti. Nuovo Franchi? Ho giocato tanti anni qua a Firenze ed è un pezzo di storia, ma è anche vero che riscendo a mantenerlo si può rinnovare. Può essere preso d'esempio anche in altre città d'Italia. Alcuni stadi vanno rimodernizzati. Di questo ne beneficerà anche la stessa Fiorentina. Spareggio? Penso che andrà bene, ne usciremo fuori. Io mi fido dei miei ragazzi. Sei ottimista? Certo, anche se così saranno dieci giorni molto duri e difficili. Ne abbiamo fatto a meno, ma nello sport succede. Ho fiducia nella squadra. io convocati? Stiamo valutando, è importante anche la condizione fisica in questo momento della stagione. I giocatori, comunque, pressappoco saranno gli stessi. Balotelli? Non lo so - cavalca, ndr ".

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Foto F1, nuovo Franchi: ecco gli otto progetti finalisti