Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

La Repubblica (Firenze), ricorda quanto sia un maestro Italiano nelle gare a eliminazione diretta

Concentrazione e attenzione ai dettagli

Secondo quanto riportato dalla Repubblica (Firenze), che sia campionato o Coppa Italia, quelle contro i nerazzurri sono sempre state sfide tese, intense, risolte sul filo di una giocata o di un guizzo vincente. Serviranno cuore, carattere, lucidità, freddezza. Italiano è un maestro nelle gare a eliminazione diretta. Ci ha fondato l’inizio dellasua brillante carriera da allenatore. Ha scalato tutte le categorie spesso passando proprio dai playoff e da sfide che vanno disputate nell’arco dei 180’ più eventuali supplementari. Vincenzo Italiano sa benissimo quanto conti la gara d’andata nell’ottica di un ritorno che si fonderà sul risultato precedente, specie da quando non esiste più la regola che pesa in maniera doppia il gol segnato in trasferta.

 

Fiorentina

 

Le parole di Italiano

C'è tanto orgoglio per il percorso che abbiamo fatto. Questa competizione ci vede ancora una volta protagonisti, sin dal primo giorno abbiamo sempre cercato di affrontare tutte le partite facendo del nostro meglio. Vogliamo cercare di condire questo percorso con qualcosa di straordinario. L'Atalanta è una squadra forte e in salute: sarà una semifinale di una Coppa importante e dovremo farci trovare pronti.  E'chiaro che il percorso in Coppa è sempre complicato. In semifinale conta tanto sbagliare il meno possibile. Bisogna avere concretezza davanti e tra andata e ritorno devi cercare di essere perfetto. Per arrivare ad ottenere quello che abbiamo fatto lo scorso anno dobbiamo avvicinarsi per forza a quello che può essere la perfezione di una gara. Contro l'Atalanta è sempre una battaglia per il valore della loro rosa e quello che stanno dimostrando. In più è una semifinale. Entrambe le squadre cercheranno di dare il massimo. Sono sicuro che verrà fuori una partita come quelle viste gli anni scorsi

Fiorentina, come arrivano i gol? La classifica nei gol di testa e nei gol dentro l'area
Fiorentina-Atalanta, Bonaventura ala sinistra al posto di Sottil?

💬 Commenti