Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Vincenzo Italiano ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Sassuolo di Dionisi.

Italiano

Queste le sue parole

Come sta la squadra: “Abbiamo un gennaio davvero ricco di impegni e partite importantissime. Dobbiamo tenere vivi gli obbiettivi stagionali: dalla Coppa Italia, alla Supercoppa fino al campionato. La cosa positiva è che siamo protagonisti in tutte e tre le competizioni, dobbiamo continuare a lavorare come stiamo facendo senza mai abbassare la guardia”.

Sul Sassuolo: “E' una delle squadre che riuscirà a tirare fuori il suo valore. Quando gioca in casa mette in difficoltà tutti, anche quest'anno ha battuto squadre importanti e in rosa ha giocatori di grande talento. Noi dovremmo dare continuità ai nostri risultati continuando a fare ciò che stiamo facendo, sarà una partita tosta”.

Conclude così

Sul 2023: “E' stato un anno straordinario sotto tutti i punti di vista. Non è semplice ripetersi ma siamo orgogliosi di quanto fatto. Aspetti negativi? Ovviamente le due finali perse, nonostante siano state giocate con grande spirito. Abbiamo fatto un percorso straordinario. E poi gli infortuni di Castrovilli e Dodò che ci privano di due calciatori importanti e per tanto tempo”.

Sul nuovo anno: “Dobbiamo cercare di mantenere questa mentalità e lavorare come stiamo facendo. Ci deve essere un unico obbiettivo: quello di sudare la maglia, uscire dal campo a testa alta cercando di ottenere il massimo da tutte le competizioni”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Fiorentina, i convocati di Italiano: Ecco la lista

💬 Commenti