Bonaventura (ph. G.Morini)
Bonaventura (ph. G.Morini)

Jack Bonaventura, come tutta la Fiorentina, sta attraversando un momento a dir poco complicato: in flessione come tutta la squadra, l'ex Milan sta patendo alcune noie fisiche, alle quali si aggiungono anche alcune incomprensioni con la società sul fronte rinnovo di contratto. 

Sarà addio a fine stagione? 

Come riporta il Corriere dello Sport, infatti, i continui fastidi di natura fisica - uniti alle divergenze con il board gigliato sul rinnovo di contratto - potrebbero portare a una separazione a fine anno. Il centrocampista si è sempre distinto per costanza, grinta e abnegazione, ma se non ci dovessero essere sviluppi positivi né sul campo né sul tavolo delle trattative, allora l'opzione addio diventerebbe sempre più possibile. 

Bonaventura saluta la Curva Fiesole
Bonaventura saluta la Curva Fiesole

Le parole di Marchini su Bologna-Fiorentina

"Ha vinto la squadra che ha giocato meglio. La Fiorentina invece è in difficoltà mentale e fisica. Il Bologna ha continuità di rendimento mentre i viola sono su un'altalena. La rosa della Fiorentina in questo momento è superiore ma dal punto di vista dei risultati sta meglio il Bologna. La Fiorentina sta pagando la difficoltà di Nico, Arthur e Bonaventura. Si è visto un divario tra le due squadre clamoroso, pur sapendo che la rosa viola resta migliore. Ora serve tranquillità perché la stagione è ancora lunga e gli obiettivi sono tanti. Italiano sta affrontando il periodo più difficile della sua carriera. Non credo che Italiano sia rimasto senza idee, mi sembra più che altro che sia rimasto senza giocatori. I risultati arrivavano soprattutto quando Bonaventura e Nico facevano girare la squadra. Il calendario della Fiorentina sarà sicuramente stimolante, ma soprattutto difficile."

Corsi: "Forse Nzola non è all'altezza della Fiorentina"
Prandelli: "Motta può aprire un ciclo? Io rimasi a Firenze perché..."

💬 Commenti