Instagram@albertgudmundsson
Instagram@albertgudmundsson

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l'Inter avrebbe deciso di accelerare i tempi per il mercato della prossima stagione e bruciare così la concorrenza per un attaccante del Genoa. Si, stiamo parlando di quell'Albert Gudmundsson cercato dalla Fiorentina lo scorso gennaio e per il quale il compianto dirigente viola Joe Barone aveva ricevuto un secco no da parte della dirigenza rossoblù. In estate la situazione potrebbe però cambiare e i nerazzurri vorrebbero evitare eventuali aste con l'inserimento di un'interessante contropartita tecnica, l'argentino Valentin Carboni.

L'attaccante dell'Inter Valentin Carboni all'uscita dalle visite mediche
Valentin Carboni

Gudmundsson all'Inter e Carboni al Genoa? Gli scenari

Secondo quanto riferisce la rosea Gudmundsson avrebbe già un accordo di base con l'Inter. A mancare sarebbe invece quello con la dirigenza del Genoa, disposta a far partire il proprio fiore all'occhiello per la cifra di 30 milioni di euro, stessa cifra che fu chiesta alla Fiorentina a gennaio. Non è da escludere però che per abbassare i costi i nerazzurri puntino a chiudere la trattativa con l'inserimento di una contropartita tecnica. Anche in questo caso entra in gioco un giocatore cercato a gennaio dai viola ovvero Valentin Carboni. Per l'argentino attualmente in prestito al Monza di Raffaele Palladino la Fiorentina arrivò ad offrire 20 milioni di euro nel mercato di riparazione, ricevendo anche in questa circostanza un no come risposta col club di Zhang che aveva preferito non privarsi del tutto del proprio talento continuando a fargli maturare esperienza nel club brianzolo.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/40889126406/ex-viola-hancko-napoli-lo-cerca-ma-feyenoord-spara-alto

 

 

 

Amrabat, non conquista l'Inghilterra. Ecco i numeri del marocchino in Premier League
Milan: Kjaer si fa male in nazionale, salta la Fiorentina?

💬 Commenti