Zaccagni
Zaccagni

Una situazione spiacevole per la Lazio e Maurizio Sarri che oltre a dove sopperire alla sconfitta contro il Bologna per la lotta Europa devono fare i conti anche con l'infermeria. 

A Zaccagni si aggiunge Patric

Infatti, al lungo elenco si aggiunge anche il difensore spagnolo Patric, infortunatosi dopo appena 10 minuti proprio in occasione della gara persa per 1-2 contro i rossoblu, domani verranno svolti esami approfonditi per definire l'entità del trauma.

Molto probabilmente sarà costretto a saltare il match contro il Torino, recupero della 21° giornata di Serie A. Da capire se potrà rientrare in campo per la gara contro la Fiorentina di lunedì 26 febbraio.

Sarri

Le condizioni di Zaccagni

L'esterno della Lazio, Mattia Zaccagni, è fuori ormai da un mese a causa di un piede dolorante. Non è ancora chiaro quando possa rientrare in campo, molto probabilmente i tempi di recupero slitteranno ai primi di marzo, in occasione del match contro il Milan.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa. 

LEGGI ANCHE → Zaniolo, il profumo di Serie A lo chiama. Fiorentina sonda il terreno, la possibile formula

Nicolò Zaniolo ha voglia di tornare in Serie A. L'esterno ex Roma dopo le esperienze con il Galatasaray e l'Aston Villa sembrerebbe pronto per il ritorno nel massimo campionato italiano. 

A riportare questa notizia è la Gazzetta dello Sport, che si sofferma anche sulle possibili squadre interessate a lui: Fiorentina, Juventus e Milan. Di seguito la formula con la quale il giocatore potrebbe arrivare a Firenze.

Ecco quanto scritto da La Gazzetta dello Sport

“Se una tra Fiorentina, Juventus e Milan deciderà di farsi avanti, con ogni probabilità punterà sulla formula scelta qualche mese fa dall’Aston Villa ovvero il prestito con diritto di riscatto. L’alternativa è inserire nell’operazione una contropartita tecnica, magari per arrivare a uno scambio di cartellini. I viola, i bianconeri e i rossoneri in passato hanno già pensato a Nicolò e hanno accarezzato l’idea di metterlo in organico, ma poi si sono sempre fermate, per motivi diversi, prima della fumata bianca”.

Qui Torino, recuperato un top di reparto: Torna contro la Fiorentina
L'opinione: "Non si addossino tutte le colpe a Italiano"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi