Foto IG Fiorentina
News

Fiorentina, prossima fermata, Europa

La Fiorentina si gioca l'ottima stagione fin qui disputata nel rush finale

Mancano ormai poche giornate alla fine di questo esaltante campionato. Esaltante perché dopo tanti anni, finalmente, il campionato non è finito a dieci giornate dal termine con gerarchie più o meno definite. Dalla lotta per non retrocedere alle posizioni che garantiscono un palcoscenico europeo. Per non parlare della Coppa Italia dove una ‘outsider’ come la Fiorentina può giocarsi tranquillamente l’accesso alla finale contro una Juventus ormai ombra di sé stessa e, last but not least, competere per la vittoria della stessa nella gara secca contro la vincitrice fra Inter e Milan.

Questa è una delle vie di accesso che possono portare la Fiorentina in Europa. Una delle altre è il piazzamento fra le prime sette in campionato, cosa che sembra essere ampiamente alla portata della squadra di Italiano. La viola arriva da una serie di risultati utili consecutivi che, complice il rallentare di Atalanta e Lazio, rilanciano le ambizioni della società di Rocco Commisso.

Anche se le prossime giornate metteranno la Fiorentina di fronte a squadre in piena corsa per gli stessi obiettivi, la compagine gigliata può contare sulla forza di un gruppo che ha nella solidità di Torreira, Igor e Milenkovic, tanto per fare tre nomi che, però, non sono casuali, affondato le sue radici. 

Se a ciò si dovessero aggiungere i gol degli esterni e la consacrazione definitiva di Cabral per la Fiorentina la parola Europa non sarà solo un sogno o un’obiettivo, bensì il giusto premio per allenatore, squadra e società per l’esemplare lavoro fin qui svolto. 

 

LEGGI ANCHE: Esclusiva F1, Dario Nardella: "Noi realizzeremo il nuovo Franchi per la città e per i tifosi"

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Serie A, il calendario per la corsa salvezza