Rassegna stampa

Cabral-Piatek, il gol che non arriva

I due centravanti, chiamati a sostituire Dusan Vlahovic, non riescono ad essere prolifici sotto porta

La Nazione si incentra sui due attaccanti della Fiorentina. Artur Cabral e Krzysztof Piatek hanno segnato, in Serie A, e assieme, soltanto 5 reti. Reti che diventano otto, se si dovessero sommare quelle della Coppa Italia.

I due, ora, sono chiamati ad aumentare i giri del motore, per aiutare la Fiorentina nel raggiungere il proprio obiettivo europeo. Il brasiliano è stato pagato 14 mln, mentre il polacco ha il riscatto fissato a 15 mln. Una loro reazione sarebbe una manna dal cielo sia per il presente che per il loro futuro.

Lontano dal Franchi, Cabral ha trovato più volte la via del gol. Contro il Milan, Piatek ha giocato una sola volta ai tempi del Genoa, segnando.

Questi i dati con cui arrivano i due centravanti gigliati a San Siro.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina, una possibile soluzione
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.