Il noto giornalista Giampaolo Marchini ha parlato in vista del match tra Milan e Fiorentina. 

Queste le sue parole:

“Mettiamo da parte la scaramanzia, la Fiorentina ha raccontato di una squadra che ha trovato una sua identità che deve essere tradotta in campo con una grande prova stasera. La partita arriva al momento giusto, anche se dopo una sosta quando la Fiorentina ha spesso stentato. Più che un esame di maturità, è un esame di continuità. In trasferta quest'anno ha spesso e volentieri regalato prestazioni soddisfacenti. Il Milan non è nella formazione ottimale, ha fuori Leao e Giroud. Devi essere cinico e sfruttare il momento che ti si offre davanti. Non è nel momento di forma migliore, la partita la deve fare la Fiorentina. Deve fare la prestazione e prendersi i tre punti, la tua classifica ti dice che puoi ambire a qualcosa di importante. La partita di stasera ti può far fare il salto di qualità, può prendere grande slancio per i trenta giorni da vivere in apnea da qui in poi. Unire le prestazioni di Napoli e dell'Olimpico con la Lazio, senza commettere l'errore nel finale che vanifica tutto. La Fiorentina è riuscita a sopperire all'assenza di un centravanti prolifico attraverso il gioco, appoggiandosi a giocatori straordinari come Bonaventura e Gonzalez.”

Gonzalez e Bonaventura

Potrebbe interessarti anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/83234819590/sacchi-la-fiorentina-gioca-bene-fino-alla-trequarti-ma?et

Jovic andamento peggiore al Milan rispetto alla Fiorentina
Monti: "La classifica mente raramente. Alla Fiorentina manca..."

💬 Commenti