Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Intervenuto a Radio Bruno, Angelo Giorgetti ha parlato della sonora sconfitta rimediata dalla Fiorentina ieri sera a Riyadh contro il Napoli di Walter Mazzarri. Analizzando il momento in casa Viola, ha espresso anche il suo pensiero in ottica calciomercato. 

“Ho visto una Fiorentina spenta”

Queste le sue parole: “La prima cosa che mi viene in mente, ripensando alla partita, è che la Fiorentina non ha mai tirato in porta […]  Con questo io non voglio assolutamente accusare Italiano, ma lo vedo parecchio stressato, così come tutta la squadra, sia a livello fisico che a livello mentale. Ora più che mai servirebbero, secondo me, nuovi rinforzi per dare altra linfa alla rosa.

Faraoni
Faraoni, ultimo acquisto Viola

“Spero che la dirigenza stia agendo in silenzio”

Conclude Giorgetti: “Spero che la società stia lavorando lontano dai riflettori perché in attacco ci vuole per forza almeno un innesto. Credo che parte delle strategie di mercato saranno legate al futuro di Nzola, perché se dovesse andare via  potrebbero arrivare sia un centravanti che un esterno.

Zaniolo quest'anno non può andare alla Fiorentina perché...
Impallomeni: "La cornice scadente, la Fiorentina ancora peggio"

💬 Commenti