L'ex giocatore della Fiorentina Alberto Malusci è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno durante il Pentasport per commentare la sconfitta dei viola contro l'Atalanta in semifinale di Coppa Italia. Di seguito il suo pensiero sull'arbitraggio e sulle scelte operate in partita da Vincenzo Italiano.

Il centrocampista viola Rolando Mandragora in campo con la maglia della Fiorentina
Rolando Mandragora

Perplesso dal ruolo di Mandragora in campo

In occasione del gol dell'1-0 di Koopmeiners è stato sfortunato Mandragora che ha cercato di intervenire col piede non suo in una zona di campo non di sua competenza. Sinceramente vorrei rivedere il rispetto dei rispettivi ruoli in campo. Capisco il pressing asfissiante a tutto campo ma vedere Mandragora rincorrere gli attaccanti avversari mi lascia perplesso

Squadra penalizzata dall'arbitro

La squadra è anche stata penalizzata in negativo dell'arbitro. Sull'episodio da rigore su Nico il fallo di Carnesecchi c'è senza se e senza ma. Senza parlare poi del fuorigioco mai rivisto in occasione del 3-1

Comprendo le dichiarazioni di Italiano ma non le condivido

Pur comprendendole non condivido le dichiarazioni nel post partita da parte di Vincenzo Italiano. Avrebbe dovuto portare la gara ai supplementari e giocarsi il tutto per tutto li. Magari poi esci comunque sconfitto ma far salire tutti in quel modo è stato un azzardo. Non bisogna perdere compattezza, c'è la possibilità di fare bene e toglierci delle soddisfazioni. Il calendario in Serie A adesso è favorevole e il campionato può tornare ad essere un obbiettivo concreto

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/17669459462/fiorentina-assalto-alla-conference-poi-rivoluzione-estiva-servono-chiarimenti-da-commisso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Belotti in gol contro il Brugge: può conquistarsi la Fiorentina?
Flachi: "A Bergamo mancata maturità. Italiano doveva andare ai supplementari e non..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi