Rassegna stampa

Crisi Fiorentina, sono quattro le problematiche da risolvere in fretta

Il periodo negativo dalla Fiorentina dì recente si può racchiudere in quattro grandi problematiche da risolvere ed in fretta

L'avvio di stagione della Fiorentina in questa stagione ha deluso ampiamente le aspettative dei tifosi viola. Una serie di inciampi le cui cause, secondo l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, sarebbero da ricercarsi in quattro grandi problematiche.

Il primo riguarda inesorabilmente le prestazioni offerte dal reparto offensivo. A detta ripetuta anche dello stesso Italiano, negli ultimi 20 metri la Fiorentina non concretizza. Il capocannoniere tra campionato e coppe è un esterno, Nico Gonzalez, che è partito titolare solo una volta su 12 a causa dell'infortunio: troppo poco.

Per non parlare, poi, degli altri infortuni a cui la Fiorentina ha dovuto fare fronte. Oltre a Gonzalez, infatti, in questo primo scorcio di stagione si sono fatti male Milenkovic, Dodò, Sottil, Duncan, Gollini, Zurkowski, Bonaventura. Senza dimenticare il lungodegente Gaetano Castrovilli.

Il calendario denso di troppe partite da giocare in pochissimo tempo a disposizione - visto il mondiale in programma a novembre - ha aiutato, e non poco, in questo senso: ma questo non è un problema che riguarda solo la squadra viola.

Infine, la rosea inserisce tra le problematiche dei viola le prestazioni sin qui offerte dai nuovi arrivati. Questi hanno deluso un po' tutti, tranne Dodò che si è infortunato ed è tornato in gruppo nei giorni scorsi. Barak e Mandragora non sono ai livelli di Verona e Torino, Gollini non è titolare, Jovic è un caso anche se a Bergamo si sono intravisti segnali di ripresa.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Probabile formazione della Fiorentina contro gli Hearts: Cabral dal 1'?