Arthur e Barone
Arthur e Barone

Intervistato dal portale brasiliano UOL Esporte, il centrocampista viola Arthur ha voluto parlare della sua attuale esperienza alla Fiorentina, che gli sta permettendo di accumulare minutaggio e di ritrovare la miglior condizione dopo anni caratterizzati da poca continuità di rendimento per i tanti problemi fisici. 

“Ho capito dove sbagliavo”

Queste le sue parole: “Solo fino a qualche mese fa c'erano molte cose che facevo ogni giorno che non erano per nulla salutari e non riuscivo a rendermene conto. Tra infortuni e altri problemi ero sempre teso, negativo, ma andare in terapia da uno psicologo mi ha aiutato tantissimo.”

Arthur
Arthur

“La Fiorentina è adatta alla mia idea di gioco”

Conclude Arthur: “Ero ben consapevole che per tornare nel giro della Nazionale brasiliana avrei avuto bisogno di più continuità, di buone partite, ed è per questo che ho scelto subito la Fiorentina: è una squadra che si adatta perfettamente al mio stile di gioco, nella quale posso mostrare con serenità il meglio del mio calcio.”

Ex viola Muriel, l'arma in più che possiede l'Atalanta
Marchini: "Importantissima la vittoria contro l'Hellas"

💬 Commenti