News

EX VIOLA, Gonzalo: "Il 4-2 alla Juve il ricordo più bello. Ho ancora tanti rapporti con i compagni"

29.09.2021 16:30

L'ex difensore della Fiorentina e del Villarreal, Gonzalo Rodriguez, oggi opinionista tv che sarà presente stasera a Old Trafford per la gara del Sottomarino Giallo contro il Manchester United, ha parlato a Sky Sport: "Fare l'opinionista è difficile, mi piaceva più giocare ma ora lo faccio e mi piace molto anche questo. Giocare a Old Trafford è bellissimo, il sogno di ogni bambino ed è una partita speciale. Per il Villarreal lo è ancora di più".

Cosa significa giocare nel Villarreal?
"Quando uno arriva tutti ti fanno sentire in famiglia, è una squadra di una città molto piccola ma ora le cose sono cambiate, tanti bambini tifano per il Villarreal e questo è sinonimo che le cose sono state fatte molto bene".

Un ricordo della Fiorentina?
"Sono tutti belli, dalla prima volta che sono arrivato al primo e l'ultimo gol. Ho segnato anche con la Juventus e con il Milan, ma il 4-2 al Franchi contro la Juve è stato il più bello. Ho ancora tanti rapporti aperti con i miei ex compagni".

Ronaldo è tornato al Manchester United e si parla tanto della sua dieta. C'è qualcosa che si ricorda pensando a questa cosa?
"Nessuno ha mai imposto niente agli altri, i giocatori sanno cosa devono fare e negli ultimi anni le cose sono cambiate molto, con i nutrizionisti eccetera".

Cosa pensa del "coccodrillo" di Messi ieri sera?
"Quello dimostra quanto sia umile Messi, sa che è arrivato adesso al PSG e che deve dimostrare lì".

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili Social: Instagram, Facebook e Twitter
CORVINO: "Vlahovic lo strapagai quando aveva 17 anni, ma lo consideravo il nuovo Toni. Italiano? Un predestinato"