Ivan Juric si è presentato in sala stampa al termine della gara del Franchi persa nel finale contro la Fiorentina con gol decisivo del difensore viola Luca Ranieri. Di seguito le sue parole.

L'allenatore del Torino Ivan Juric
Ivan Juric

Le parole di Juric 

Sugli errori del Torino:

“Il nostro primo tempo è stato eccellente per il gioco espresso e la personalità mostrata. E' raro che una squadra venga a giocarsela così a Firenze. Il secondo tempo è stato normale. Non abbiamo rischiato mai, loro non tiravano. Sul loro gol invece abbiamo mostrato troppa poca cattiveria nel cercare di respingere un cross innocuo e abbiamo perso la partita immeritatamente.”

Eccessiva la sconfitta?

“Per lunghi tratti siamo stati superiori alla Fiorentina che a parte per un errore di Tameze non ha mai creato pericoli. Nel secondo tempo poi l'hanno messa sulla cattiveria ed è diventata una battaglia.”

Sui subentrati:

“I cambi erano quasi obbligati. Non sono soddisfatto soprattutto per il momento del gol, per il resto hanno mostrato anche cose positive.”

Cosa serve per il salto di qualità?

“Non siamo ancora a certi livelli nonostante sia oggi che contro il Bologna abbiamo perso senza meritarlo. Da due o tre mesi la squadra è giusta, ma ci manca quel pezzo.”

Su Vlasic:

“Ha preso una brutta botta e allora ho fatto entrare Djidji perchè Tameze dietro stava soffrendo.”

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/330061221382/ranieri-dazn-il-gol-gioia-immensa-felice-di-stare-qua

 

 

 

 

 

 

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Italiano (DAZN): "Stiamo diventando cinici. Soffriamo e poi vinciamo, vedere i tifosi.."

💬 Commenti