Rassegna stampa

Pettena: "Curve del Franchi? Prima erano attaccate con lo scotch..."

Gianni Pettena ha speso delle belle parole indirizzate al progetto vincitore per il Nuovo Franchi. Ecco quanto detto dal sopracitato

Ecco le dichiarazioni rilasciate da Gianni Pettena, esponente dell'architettura radicale fiorentina, ai microfoni del Corriere Fiorentino: 

"Il progetto cerca di non entrare in competizione col passato a differenza della pesantezza degli interventi precedenti. Lo studio vincitore è una garanzia assoluta della possibilità e della necessità che quest’opera di Nervi ha di essere da una parte difesa e dall’altra attualizzata, senza essere mortificata dall’aggiunta di nuove funzioni. Anzi direi che viene quasi “completata” dalle aggiunte. 

Le curve? Prima erano quasi attaccate con lo scotch e il resto dello stadio si sposava male. Questo progetto propone una maggiore continuità linguistica e il riutilizzo delle vecchie due curve per ospitare funzioni di cui lo stadio è mancante, commerciali ed espositive".

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Nardella: "Ho sentito Joe Barone. Questo stadio è per i cittadini"