News

Mercato Fiorentina, affare low cost per il reparto offensivo

La Fiorentina potrebbe tesserare un centravanti per 5-10 milioni di euro

El Mundo Deportivo divulga una notizia nettamente negativa per quanto riguarda il calciomercato in entrata della Fiorentina. La società gigliata, la cui volontà resta innanzitutto quella di acquistare un centravanti (vice Vlahovic), trova anche stavolta delle concorrenti non semplici da superare per riuscire ad arrivare al suo obiettivo di mercato. Si parla di Toni Martinez, attaccante classe 1997.

Il centravanti di proprietà del Porto sta ricevendo dalla società portoghese sempre minor minutaggio, ed il suo valore di mercato sta conseguentemente diminuendo. Nel suo contratto è presente una clausola rescissoria, attivabile tramite il versamento di un importo pari a 50 milioni di euro nelle tasche del Porto. Herta Berlino ed Espanyol starebbero fiutando un possibile affare, perché attualmente il sopracitato centravanti può lasciare i portoghesi anche per una cifra intorno ai 5-10 milioni di euro.

La Fiorentina negli scorsi giorni aveva provato a giocare d'anticipo, formulando un'offerta di 5 milioni di euro. Il Porto, nonostante il valore di mercato del giocatore si avvicini modestamente a quella cifra, non ha avuto intenzione di continuare a negoziare. Per la Fiorentina si sarebbe trattato di un ottimo innesto a quelle cifre, ma bisogna considerare attualmente la possibilità concreta di una piccola asta di mercato, essendo evidente la pluralità di compagini (Espanyol ed Herta Berlino) interessate a Toni Martinez. 

La clausola rescissoria è ovviamente fuori discussione, perché ha un valore di 50 milioni di euro, inserita con astuzia per due ragioni precise: scommette anticipatamente sul potenziale del giocatore per evitare di doverlo cedere ad una big per una cifra irrisoria, il cui progetto avrebbe sicuramente ingolosito facilmente Toni Martinez. La seconda ragione è che, inserendo una clausola rescissoria importante da 50 milioni, automaticamente il calciatore viene percepito come un giocatore di rilievo, ed il valore di mercato fa un balzo in avanti considerevole. 

Commenti

Fiorentina, il rendimento dei giocatori in prestito: ecco chi sta facendo bene e chi male
Fiorentina, colpo di mercato per la porta: spunta un nuovo Lafont?