Continua a dividersi a spartiacque le scelte dei calciatori che prenderanno parte alla Coppa d'Africa e quelli che invece hanno deciso di rimanere con i rispettivi club.

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA INSTAGRAM

La scelta di Kouamè

In campo ieri nella vittoria fondamentale contro il Torino, Christian Kouamè, ha deciso di lasciare Firenze per partire nel suo continente e indossare la maglia della sua Costa d'Avorio. Un po come ha fatto anche l'attaccante dell'Atalanta Lookman che al termine del match odierno ha anche detto: “Gasp precccupato dalla mia assenza in Coppa d'Africa? Abbiamo una bella squadra. Io andrò via; mi mancherà Bergamo, è una città tranquilla: non sono partito, ma non vedo già l'ora di tornare”.

Quella di Nzola

L'altro attaccante della Fiorentina, M'bala Nzola, ha deciso di rimanere nel capoluogo toscano: scelta di cuore? Lo saprà solo lui. Sta di fatto che l'angolano lascia il cagliaritano Luvumbo, da solo a guidare l'attacco della nazionale in Coppa d'Africa. Una scelta ovviamente non singolare visto che stanno ancora arrivando i rifiuti alla competizione da altri calciatori ad esempio: i tunisini Elias Saad e Hannibal Mejbri del St. Pauli e Manchester United. 

nzola
Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Serie A, crolla il Bologna: vince l'Udinese per 3-0

💬 Commenti