Barak (ph. G.Morini)
Barak (ph. G.Morini)

Dal ritiro della Repubblica Ceca sono arrivate alcune dichiarazioni di Antonin Barak. Al momento, il centrocampista della Fiorentina è tornato a vestire la maglia della Nazionale ceca e proprio con questa maglia, ha fatto un gran gol su punizione contro la Norvegia. ln conferenza stampa, Barak ha affrontato anche diverse tematiche relative alla situazione in casa Fiorentina. ll calciatore ha inoltre parlato anche di mercato. Antonin stesso ha parlato di quanto sia stato vicino a cambiare squadra nel corso dell'ultimo mercato. 

L'interesse del Napoli per Barak


Mi sono consultato con lo staff tecnico della Nazionale in quei giorni. L'intenzione principale era quella di valutare la situazione nel miglior modo possibile per me. C'era interesse, il più grande era da parte del Napoli, ma alla fine l'operazione non è andata in porto quindi è inutile tornare indietro

Antonin Barak in campo con la Fiorentina

ll gigliato ha poi aggiunto:

La Fiorentina ha dimostrato tantissima fiducia in me e posso dire di essere molto felice di essere rimasto a Firenze

 Quarti di Finale di Conference League

Barak ha anche parlato della sfida contro i suoi connazionali del Viktoria Plzen:
 

Sono contento del sorteggio perché posso tornare in Repubblica Ceca. Non li considero come un avversario più debole perché non guardo ai valori sulla carta. E' una partita a cui teniamo molto, non vediamo l'ora di giocare e credo che possiamo farcela ad arrivare in semifinale, ma non sarà semplice.

ll giocatore inoltre ha anche ringraziato il direttore generale della Fiorentina, Joe Barone, prematuramente scomparso.

Sabato si gioca Fiorentina-Milan, chi è più forte tra Arthur e Reijnders
Beltran : “Spero di essere convocato per le Olimpiadi”

💬 Commenti