News

DE BIASI: "Vlahovic? Il calcio di oggi è difficile da interpretare. Non esiste più il romanticismo di una volta"

13.10.2021 18:50

Gianni De Biasi, CT dell’Azerbaigian, ha parlato a Radio Bruno: “Serbia? Sul pari ho sperato di iniziare il secondo tempo difendendo bene, ma loro erano più forti. Comunque ieri abbiamo tenuto il campo e dato il massimo. Vlahovic? Lo conoscete meglio di me. Sembra avere 30 anni dall’esperienza che mostra. Poi ha una forza e una tecnica che lo rendono difficile da marcare. A me appare più maturo dell’età che ha. Mi dà l’impressione che sia un ragazzo a posto. Ma il calcio di oggi è difficile da interpretare. Non esiste più il romanticismo di una volta. Se dovesse andare in grandi club, sono sicuro che farebbe bene. In attacco dà consistenza e poi lotta su ogni palla. E’ un giocatore destinato a fare una grande carriera”.

Commenti

EX VIOLA, Mancini: vicino il rinnovo con la Roma
VENUTI, Il suo messaggio social: "Il calcio non è economia"