Buongiorno
Buongiorno

Al termine della pesante sconfitta per 3-0 subita contro l'Atalanta, il capitano del toro Buongiorno ha parlato ai microfoni di Dazn, parlando anche della finale che deve affrontare la Fiorentina.

Le sue parole 

Adesso aspettiamo la Fiorentina, siamo contenti per la posizione ottenuta in campionato. Vedremo tutti insieme la partita, vediamo cosa succede. Sapevamo di dover fare la nostra partita, che purtroppo è andata come è andata, poi c’era anche la variabile Napoli e per fortuna quella è andata bene e ci siamo guadagnati il nono posto in classifica. Indossare la fascia da capitano per me è sempre motivo d’orgoglio. E’ stata un’annata di crescita per tanti giocatori, tanti sono migliorati. Siamo migliorati molto nella fase di possesso e anche di non possesso. E’ un’emozione grandissima, sono carico di affrontare la fase del pre-Europeo e poi eventualmente l’Europeo. Mercoledì guarderemo tutti insieme la partita, poi andrò in nazionale dove darò il massimo. Abbiamo lavorato tutto l’anno per arrivare più in alto possibile, io ho lavorato tanto per arrivare in alto per il club e in nazionale.

Cairo

Le parole di Cairo dopo la vittoria contro il Milan di settimana scorsa

Bella vittoria, siamo davanti al Napoli, altri 3 gol fatti dopo quelli all’Atalanta e allo stesso Napoli, adesso per l’Europa tifiamo Fiorentina, siamo anche gemellati.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Fiorentina, occhio a Benfica e Milan per Ezequiel Fernández
Italiano: "Sono orgoglioso di questa Fiorentina, i ragazzi se lo meritano"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi