News

Milenkovic, il talismano della Fiorentina

Numeri importanti e leadership da top player, Nikola Milenkovic sempre più talismano di questa Fiorentina

Che Nikola Milenkovic sia un giocatore importante per la Fiorentina è fuori discussione. Acquista un valore molto più importante la sua presenza quando guardiamo un dato che dovrebbe far riflettere tutti. Con lui in campo la Fiorentina non perde mai, e lo testimoniano i risultati di questa prima fetta di stagione.

Il Corriere dello Sport, nelle sue pagine interne, sottolinea l’importanza di Nikola Milenkovic per la Fiorentina. Senza di lui, riporta il quotidiano, la squadra viola ha totalizzato una vittoria, un pareggio e tre sconfitte, quattro se si conta anche quella con l’Udinese, in cui era rimasto in panchina per non rischiare di forzare su problemi muscolari. Leader in campo e pilastro difensivo, il suo rientro con gli Hearts è stato l’ideale. Gli serviva una partita senza battagliare troppo con gli attaccanti avversari, quella di Edimburgo è calzata a pennello. Adesso Italiano è felice di riaverlo a disposizione per la risalita in campionato e nel girone di Conference, mentre Milenkovic ha nel mirino il Mondiale in Qatar da disputare con la Serbia. 

Questo sta a significare come il serbo sia un leader difensivo che non solo da sicurezza mentale a tutto il reparto arretrato, ma anche in numeri e in prestazione. Quindi ci auguriamo che Milenkovic torni in campo per essere il talismano della Fiorentina

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
ACF, rinnovo con PlanetPay365