Secondo quanto riportato dal Corriere di Torino, il tecnico dei granata Ivan Juric potrebbe avere presto buone notizie dall'infermeria. Sarebbe infatti ad un passo dal rientro l'esterno svizzero Rodriguez, anche se in settimana contro la Lazio era stato portato in panchina solo per una questione di emergenza. Tra i recuperi in difesa importante anche quello di Alessandro Buongiorno che è più indietro dell'ex Milan, ma potrebbe esserci il 2 marzo per la delicata sfida contro la Fiorentina.

Il difensore del Torino Alessandro Buongiorno applaude i suoi tifosi a fine partita
Alessandro Buongiorno 

Buongiorno torna contro i viola?

Il difensore granata è reduce dalla lussazione della spalla destra rimediata in occasione della gara contro il Cagliari lo scorso 26 gennaio, per la quale erano previsto 30-40 giorni di stop. I tempi ora cominciano a sembrare maturi per il suo ritorno che potrebbe verificarsi il 2 marzo in occasione di Torino-Fiorentina sfida delicata che potrebbe avere il sapore d'Europa se entrambe non commetteranno passi falsi nelle prossime giornate.

Nel frattempo domani sera a Firenze arriva la Lazio. Ecco quanti tifosi potrebbero essere presenti.

La Curva Ferrovia resterà chiusa contro la Lazio e lo sarà molto probabilmente sempre da ora in avanti poichè i lavori di restauro dell'impianto dello stadio sono iniziati proprio dalla Ferrovia e dal tabellone. Capienza dunque ridotta e che si attesta sui 30mila posti a disposizione. I dati nella giornata di ieri parlavano di 24mila biglietti già venduti e la speranza è che il numero possa crescere ulteriormente fino a toccare le 25mila presenze.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/73369816582/cagliari-napoli-le-formazioni-ufficiali-del-match-delle-15

 

 

Cagliari-Napoli: le formazioni ufficiali del match delle 15
Juventus 3-2 Frosinone: 3 punti al fotofinish per Allegri

💬 Commenti