Gianfranco Monti
Gianfranco Monti

Intervenuto a Radio Bruno, Gianfranco Monti ha parlato della qualità della Fiorentina e delle sue ambizioni per il quarto posto, un tempo occupato proprio dalla Viola ma adesso appartenente all'Atalanta di Gian Piero Gasperini e dei suoi ragazzi. 

“Domenica contro il Frosinone sarà complicata”

Queste le sue parole: “La Fiorentina domenica si troverà davanti un'ottima squadra, che riesce a mettere in difficoltà tutti i suoi avversari. L'obiettivo della squadra non deve cambiare, ma gli ultimi risultati dimostrano la scarsa lucidità della Fiorentina quando entra in campo. Se la società ha delle ambizioni serie,  deve necessariamente fare dei cambiamenti e dimostrare che si stanno facendo delle scelte per un futuro migliore.

Commisso
Rocco Commisso

“La rosa non è da quarto posto”

Conclude Monti: “La rosa non è per nulla scarsa, ma non è neanche una rosa che può puntare davvero al quarto posto. I giocatori più forti in squadra sono Nico, Arthur e Bonaventura, ma ognuno di questi, per un motivo o per un altro, durante questa stagione è passato da splendide prestazioni a poche presenze e molte insufficienze.

Zaccagni, ecco la cifra che Lotito ha rifiutato dalla Fiorentina
UEFA, parla Ceferin: "La decisione sulla mia candidatura"

💬 Commenti