Sofyan Amrabat
Calciomercato

Da Amrabat a Milenkovic: l'oro viola vale 70 milioni

I pezzi pregiati della Fiorentina possono fare ricca la società di Rocco Commisso: da Sofyan Amrabat a Nikola Milenkovic, il valore totale è sui 70 milioni

All'alba del 2023, la Fiorentina inizia a guardare da più vicino la ripresa del campionato, dopo la lunga pausa per i mondiali in Qatar. Un ritorno in campo molto atteso da Vincenzo Italiano, voglioso di chiudere al meglio il girone d'andata e trovare maggior continuità in quello di ritorno. Per fare questo, ovviamente, servirà tutto il supporto degli uomini più importanti, che possono cambiare le sorti di un'intera stagione. E che, di conseguenza, possono aumentare ulteriormente il loro valore in una possibile ottica di mercato.

Già, quel valore che, molto spesso, ha portato nelle casse viola tanti milioni di euro. Basti pensare ai quasi 180 milioni incassati dalla Juventus per Bernardeschi, Chiesa e Vlahovic. Cifre legate al sapiente lavoro della società, molto abile a lavorare sul mercato sfruttando al massimo il valore di mercato dei propri pezzi pregiati. Quello stesso valore che, oggi, tocca da vicino i pezzi pregiati del gruppo di Vincenzo Italiano.

Nello specifico, sono tre i giocatori della rosa della Fiorentina che hanno un valore di mercato superiore ai 20 milioni: Amrabat (25), Gonzalez (23) e Milenkovic (20). Per un ammontare, almeno per ciò che riguarda i pezzi pregiati dei toscani, che sfiora i 70 milioni di euro. Cifre che, ovviamente, qualora dovessero arrivare proposte allettanti alla proprietà viola, sarebbero destinate ad aumentare. In totale, la rosa ha un valore stimabile in circa 244 milioni di euro, dato che la colloca all'ottavo posto nella speciale graduatoria delle squadre italiane (al primo posto c'è il Milan con 574 milioni).

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Agente Cabral: "Mi aspettavo di più ma bisogna aspettarlo"