La Fiorentina vorrebbe partire con il botto nel prossimo calciomercato di gennaio che si avvicina a piccoli passi. Si punta fortissimo sull'esterno del Sassuolo Laurienté. Due i possibili sacrifici per poter arrivare ad ottenere il si sul forte giocatore.

La Fiorentina vuole Laurentié

La Fiorentina per arrivare a provare a prendere Laurienté ha bisogno di sacrificare due giocatori nel prossimo calciomercato, per la precisione Brekalo e Sottil. Il profilo di Laurienté era già stato sondato qualche mese fa, dove il suo arrivo sembrava essere vicino. Torna adesso di attualità perchè ritenuto congeniale ai dettami e agli schemi tattici di mister Italiano.

Sottil

Brekalo e Sottil i possibili sacrificati

Inizialmente l'indiziato numero uno per l'addio alla Fiorentina sembrava essere Kouame, ora come riportato dal Corriere dello Sport, l’eventuale arrivo di Laurienté chiamerebbe al sacrificio almeno uno tra Sottil e Brekalo. Sottil è da mesi un pallino della dirigenza del Sassuolo e potrebbe persino rientrare in uno scambio, mentre Brekalo, preso a zero euro un anno fa, sarebbe l’elemento più facile da immettere di nuovo sul mercato. Nella trattativa Laurienté c'è anche da valutare la “variabile” Berardi, che è sempre da tenere in considerazione. Se il top player del Sassuolo dovesse partire, sarebbe più difficile arrivare al profilo individuato dai viola.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Fiorentina: dal Gremio interessa il centrocampista, ecco il nome

Baldanzi: "Fiorentina? Sono concentrato sull'Empoli, sono felice di essere rimasto"
Commisso e quel trofeo per amplificare il progetto Fiorentina

💬 Commenti