Di seguito tutti gli episodi da MOVIOLA della gara d'andata di semifinale di Conference League tra Fiorentina e Club Brugge. 

La Fiorentina lotta fino all'ultimo e alla fine batte meritatamente il Club Brugge per 3-2. I viola partono forti con un gran gol di Sottil ad aprire le danze, ma pochi minuti più tardi è subito VAR per un tocco col braccio di Biraghi dove è più l'attaccante Thiago a cercare il braccio avversario (neanche calcia verso la porta) che altro. Anche le immagini all'OFR lasciano qualche dubbio ma Oliver opta per il rigore con Vanaken che spiazza Terracciano. Prima della fine dei 45 minuti un altro gran gol questa volta di Belotti riporta avanti i viola. Nella ripresa il Brugge resta in 10 ma trova comunque il gol del pari con la solita dormita dei centrali viola. Fiorentina che non molla di un centimetro e parte all'assalto nei minuti finali. La svolta arriva all'88esimo e dall'uomo meno atteso: Mbala Nzola, che fa esplodere di gioia il Franchi. 

Due guardalinee durante una partita di calcio
MOVIOLA

La squadra arbitrale al completo

  • ARBITRO: Michael Oliver (ENG)
  • ASSISTENTI: Stuart Burt (ENG) - Daniel Cook (ENG)
  • IV UOMO: Andrew Madley (ENG)
  • VAR: Chris Kavanagh (ENG)
  • AVAR: Jarred Gillet (ENG)

Gli episodi arbitrali della partita

Primo tempo

1' - Partiti al Franchi!

5' - GOL DELLA FIORENTINA!!! Ha segnato Sottil! Grandissimo gol dell'esterno viola sotto gli occhi del padre presente oggi allo stadio. Servito da Gonzalez si sposta il pallone sul destro al limite dell'area e lascia partire un bolide che si stampa alle spalle del portiere avversario.

15' - CALCIO DI RIGORE PER IL BRUGGE - Lungo check al VAR per un possibile tocco di mano in area da parte di Biraghi e dopo il controllo all'OFR Oliver concede la massima punizione agli ospiti.

17' - GOL DEL BRUGGE! Ha segnato Vanaken. Dal dischetto non sbaglia il capitano dei belgi che spiazza Teracciano e fa 1-1. 

36' - Primo ammonito della gara Nico Gonzalez che interviene in modo irruento su Meijer.

37' - GOL DELLA FIORENTINA!!! Ha segnato Belotti! Si sblocca finalmente il gallo che realizza un gol da centravanti vero. Tentativo da fuori respinto a Bonaventura dal portiere, palla che finisce a Gonzalez che con una mezza sforbiciata fa carambolare il pallone all'ex Roma che si gira in area e fredda nell'angolino basso Jackers per il 2-1.

45'+5 - Dopo 5 minuti di recupero termina qui la prima metà di gara. Si va a riposo sul risultato di 2-1 per i viola.

Secondo tempo

46' - Inizia la ripresa!

59' - Cartellino giallo per Onyedika tra gli ospiti per un intervento irregolare su Belotti che era ripartito bene. 

61' - CLAMOROSO SECONDO GIALLO A ONYEDIKA E BRUGGE IN 10! Ingenuità grossolana del centrocampista che ferma con un'entrataccia Beltran a centrocampo e bel giro di due minuti rimedia il secondo giallo lasciando i compagni in 10 uomini.

63' - GOL DEL CLUB BRUGGE! Ha segnato Thiago! Incredibile ingenuità dei centrali viola che si fanno cogliere impreparati in contropiede in superiorità numerica. Thiago arriva in fondo e batte Terracciano sul secondo palo. 2-2 al Franchi.

84' - Giallo per il portiere del Brugge Jackers che nonostante le continue sollecitazioni di Oliver ritarda la ripresa del gioco.

90'+1 - GOL DELLA FIORENTINA!!! HA SEGNATO NZOLA!!! Incredibile al Franchi, Mbala Nzola subentrato da pochi minuti da prima centra il palo poi sulla ribattuta è bravo a crederci e fa esplodere lo stadio! Viola avanti 3-2!

90'+6 - Triplice fischio di Oliver! La Fiorentina si porta a casa il primo round. Col Club Brugge è 3-2.

 

 

 

 

Fiorentina, Gilardino ai dettagli per il rinnovo con il Genoa: la situazione
Pagelle F1, Fiorentina 3-2 Club Brugge: Sottil si conferma, il gallo canta e Nzola la decide

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi