L'esterno offensivo della Fiorentina Josip Brekalo si è trasferito ai croati dell'Hajduk Spalato durante l'ultima sessione di calciomercato. Il giocatore non ci ha messo molto a ritrovare il gol. E' infatti andato a segno ieri nel match tra le mura amiche tra lo Spalato e lo Slaven Belupo segnando il gol del momentaneo 2-0 al minuto 48', partita poi terminata col risultato di 4-0. Il giocatore è poi intervenuto ai canali ufficiali del club per commentare la gara, di seguito le sue parole. 

Josip Brekalo con la maglia dalla Croazia
Josip Brekalo

Le parole di Brekalo

“Abbiamo fatto una grande partita che abbiamo controllato dall'inizio alla fine. Siamo entrati bene in gara fin da subito non concedendo mai neanche mezza occasione ai nostri avversari. La nostra aggressività in fase di recupero ha fatto la differenza, abbiamo conquistato tanti palloni e per il gol era sono questione di tempo. Nel nostro momento migliore verso il finale del primo tempo siamo infatti riusciti a sbloccarla. Sapevamo che se nella ripresa avessimo continuato a giocare in quel modo ne avremmo segnati altri due o tre e così è stato. Sono felice di aver contribuito alla vittoria con una rete nella mia gara d'esordio.”

Tra gli ex Fiorentina presenti in campo ed andati in gol non solo Brekalo. Il primo gol dei padroni di casa arrivato al secondo minuto di recupero del primo tempo porta infatti la firma di Nikola Kalinic, anche lui accasatosi allo Spalato nell'ultimo periodo da svincolato.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/77127912966/terminata-l-assemblea-di-serie-a-si-rimane-a-20-squadre

 

 

 

Terminata l'assemblea di Serie A: si rimane a 20 squadre
Con Kouamè e Kayode la Fiorentina è da Champions League

💬 Commenti