Beltran
Beltran

Davide Lippi, figlio di Marcello e procuratore sportivo, è stato intervistato da Tuttomercatoweb.com soffermandosi anche sul capitolo Fiorentina.

LEGGI ANCHE → Fiorentina, per il mercato si guarda in casa Lecce: E' un ex Barcellona

Beltran

Queste le sue parole

“Questa società sta lavorando nella costruzione e nella creazione del valore. Migliorano anno per anno, sia sul lato patrimoniale e societario che tecnico della rosa. Hanno 20 punti, sono a -4 dal Napoli e mi sembra che quest'anno più che mai possano ambire a posizioni di rilievo. Mi piacerebbe rivederla in Champions, oggi manca qualche gol degli attaccanti ma la squadra è competitiva. E poi con il Viola Park hanno fatto un capolavoro, puntano in alto e non ho dubbi”.

Conclude così

"Lo dimostrano gli investimenti, anche sui giocatori. Con Lazio e Roma che tentennavano poteva entrare più prepotentemente nel campionato, hanno lasciato per strada 4-5 punti con cui oggi sarebbero alle porte della Champions. Bisogna stare attenti ad andare a prendere qualcuno a gennaio, bisogna sapere cosa già hai. Parlando di Beltran, per esempio, ha qualità ma non si può pensare che un atleta che arriva da un paese lontano possa subito fare bene al primo anno. Gli serve tempo, il vero Beltran probabilmente lo vedremo l'anno prossimo, anche se spero che da gennaio a giugno possa mostrare qualcosa di più in termini di realizzazione".

Inzaghi, da tecnico mai un KO contro la Fiorentina: E il confronto con Italiano...
Fiorentina, una stagione con un saliscendi di emozioni, dall'entusiasmo all'irritazione

💬 Commenti