Il Corriere di Bologna questa mattina si è concentrato sull'analisi della vittoria di ieri del club felsineo a danno della Fiorentina. Ora il gruppo rossoblu si gode la gioia del momento e va dritto verso la zona Champions. Il Bologna ora si trova infatti alla quinta posizione della classifica di Serie A, con ben 42 punti, a pari merito con l'Atalanta. La Fiorentina invece resta all'ottavo posto con 37 punti, a pari merito con la Lazio. Visto il percorso dei rossoblu, non c'è da stupirsi se l'entusiasmo intorno alla squadra di Thiago Motta sia crescente. 

Ecco cosa scrive ll Corriere di Bologna in merito alla partita di ieri:

motta e italiano

"Apoteosi rossoblù, la corsa Champions è sempre più viva. Distrutta la Fiorentina al terzo tentativo con un 2-0 meritatissimo, i rossoblù confermano lo stato di grazia con una prestazione furiosa e al limite della perfezione. Rossoblù dominanti nel recupero per 90’. La firma di Thiago Motta è gigantesca. Asfalta tatticamente Italiano. Il sogno europeo è più che legittimo. La sblocca un Orsolini devastante, la chiude nel finale Odgaard. Tutti sugli scudi, da Ferguson a Saelemaekers passando per Freuler, con Zirkzee stella imprecisa, ma importantissimo, e poi la difesa con un altro clean sheet. Appaiata l’Atalanta, che dovrà recuperare con l’Inter, domenica altra sfida con la Lazio a Roma. Il Bologna, se mai ce ne fosse stato bisogno, ha creato un'ulteriore possibilità di dimostrare di poter affrontare chiunque, offrendo una qualità di gioco corale che continua a sorprendere e incantare."

Potrebbe interessarti anche questo contenuto:

https://www.fiorentinauno.com/news/79275396614/calamai-commisso-deve-cercare-un-uomo-mercato-vero?et

Fiorentina, consigli fantacalcio: tre sorprese per il girone di ritorno
Pruzzo:"Italiano sta lasciando troppo spazio agli avversari"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi